Cultura, “Il 68 di carta”: testimonianze d’epoca alla Casa della Memoria e della Storia di Roma

Aperta al pubblico fino all'8 maggio, a Trastevere, la mostra curata da Andrea Sangiovanni e Annabella Gioia

Un anno caldo ed emblematico rievocato con originalità. Fino all’8 maggio la Casa della Memoria e della Storia di Roma ospita “Il 68 di carta”, mostra inaugurata in data 13 marzo.

L’allestimento è semplice e non troppo appariscente perché fatto per lo più di grandi manifesti appesi alle pareti dove campeggiano slogan, foto e frammenti di articoli di giornale.

Una sala piccola ed accogliente, un’esposizione essenziale, costituita da pochi elementi. Quelli necessari per avere un quadro più chiaro rispetto a ciò che accadde un cinquantennio fa.

Categories
Servizi

RELATED BY