Zingaretti senza maggioranza alla Pisana apre alle consultazioni.

Sergio Pirozzi disposto a valutare il programma del Governatore "Punto su punto"

Maggioranza cercasi. La prossima settimana Nicola Zingaretti inizia le consultazioni per assicurarsi l’appoggio in Consiglio regionale di un numero sufficiente di consiglieri. Dopo avere incassato la rielezione alla guida della Pisana il Governatore ha lanciato la sua candidatura alla guida del Partito Democratico, reduce dalla bruciante sconfitta alle elezioni politiche del 4 marzo. Ma la Regione non può attendere e bisogna giocare le due partite contemporaneamente.

Al momento Zingaretti può contare su 24 consiglieri, (escluso il Presidente) mentre l’opposizione ne ha 26. Bisogna quindi trovare dei soggetti disposti a sostenere l’operato della sua Giunta e Zingaretti assicura di volere ascoltare tutti. Ma una mano tesa sembra porgerla in queste ore Sergio Pirozzi, il sindaco di Amatrice ha affermato di volersi confrontare con Zingaretti valutando il programma “punto su punto”.

Intanto giovedì mattina il Governatore incontrerà Virginia Raggi, durante l’ultimo anno il rapporto tra i due non è stato idilliaco, dall’affaire spazzatura alla gestione dei prelevamenti dal lago di Bracciano, i due non si sono risparmiati accuse reciproche. Ma “Le istituzioni non devono farsi la guerra” ha affermato nelle ultime ore in un’intervista Nicola Zingaretti, sembra quindi che si possa aprire una nuova fase di dialogo. Difficile che Roma e il Lazio possano superare le difficoltà degli ultimi anni senza la collaborazione proficua di chi li governa.

Categories
Servizi

RELATED BY