Maltempo, ancora emergenza neve a Roma: disposto un nuovo piano

L'obiettivo è quello di garantire una circolazione più agevole evitando, al contempo, che possano verificarsi pericolosi incidenti in grado di coinvolgere i cittadini

La situazione sembra tornare alla normalità, eppure non è ancora il momento di abbassare la guardia. Il rischio di nuove precipitazioni nevose e la possibile formazione di ulteriori lastre di ghiaccio, inducono il Campidoglio a disporre un piano ad hoc per fronteggiare l’emergenza neve a Roma.

L’obiettivo è quello di garantire una circolazione più agevole evitando, al contempo, che possano verificarsi pericolosi incidenti in grado di coinvolgere i cittadini. Per questo è stata disposta, in via precauzionale, la salatura delle strade, specialmente a ridosso degli istituti scolastici rimasti aperti per il secondo giorno di fila.

Nelle ultime ore i Vigili del Fuoco hanno effettuato oltre 200 interventi necessari per rimuovere blocchi di neve gelata da tetti e cornicioni. Se il cielo impiegherà ancora un po’ a schiarirsi, di sicuro il freddo tenderà a ridursi in maniera graduale nelle prossime ore.

Categories
Servizi

RELATED BY