Elezioni, cortei vietati fino al 4 marzo: possibili soltanto i comizi nel Centro Storico

La decisione è dettata specialmente dalla necessità di garantire l'ordine pubblico in prossimità dell'appuntamento elettorale, anche alla luce della continua minaccia terroristica

Niente cortei fino a domenica, possibili soltanto comizi presso il Centro Storico di Roma. A stabilirlo la Questura capitolina, pronta a correre ai ripari in vista di un altro weekend delicato per la Città Eterna.

Da qui fino al 4 marzo, le iniziative politiche in vista del voto saranno consentite all’interno della cosiddetta “green zone”, un’area piuttosto estesa che va da piazza della Repubblica a via del Plebiscito, da lungotevere Tor di Nona a via Veneto. Una scelta di questo tipo è dettata specialmente dalla necessità di garantire l’ordine pubblico in prossimità dell’appuntamento elettorale, anche alla luce della continua minaccia terroristica.

Numerosi gli eventi già fissati e nel corso dei quali il livello di sicurezza verrà innalzato al massimo. Occhi puntati ovviamente su Casapound, con gli esponenti attesi al Pantheon in data 1 marzo a partire dalle 17.00. L’indomani ecco invece i grillini a piazza del Popolo e il Partito Democratico a piazza Mastai. La speranza è che tutto fili liscio.

Categories
Servizi

RELATED BY