Arte, alla Casina delle Civette le opere di Pietro Gentili

Percorrendo i corridoi della struttura situata all'interno di Villa Torlonia, si possono ammirare componimenti di estrema eleganza e raffinatezza: l'occasione giusta per vedere da vicino creazioni sperimentali posizionate all'interno di ambienti squisitamente liberty

Circa 50 opere esposte per conoscere più a fondo un artista di cui si è scritto e parlato sempre troppo poco nonostante la validità del suo linguaggio. Fino al 27 maggio la Casina delle Civette accoglie un particolare allestimento dedicato a Pietro Gentili, celebrato per la prima volta attraverso una mostra dopo la sua morte.

Quadri, sculture, gioielli e non solo: percorrendo i corridoi della struttura situata all’interno di Villa Torlonia, si possono ammirare componimenti di estrema eleganza e raffinatezza legati tra loro da profonda ricerca sulla luce piuttosto ricorrente nel pensiero e nel lavoro di Gentili.

“Soglie di luce. Opere di Pietro Gentili dal 1970 al 2000”: l’occasione giusta per vedere da vicino creazioni sperimentali posizionate all’interno di ambienti squisitamente liberty.

Categories
Servizi

RELATED BY