“Photoark”, scatti e storie di animali all’Auditorium Parco della Musica di Roma

Oltre ad esaltare le caratteristiche di diverse creature, la mostra vuole sottolineare la precarietà dell'ecosistema, ricordando a grandi e piccini quante siano le specie a rischio sparizione

“Meraviglie del mondo animale”: non poteva avere sottotitolo migliore la nuova mostra allestita presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma. Visitabile fino al prossimo 22 aprile, “Photoark” si avvale dei particolari scatti firmati da Joel Sartore, capace di immortalare circa 7.400 specie in cattività ai 4 angoli del mondo in ben 12 anni grazie anche ai sopralluoghi effettuati in più di 300 zoo, compreso il Bioparco della Capitale.

Marco Cattaneo, direttore del magazine “National Geographic Italia”, cura un’esposizione che oltre ad esaltare le caratteristiche di diverse creature, vuole sottolineare la precarietà dell’ecosistema, ricordando a grandi e piccini quante siano le specie a rischio sparizione.

Felini affascinanti e anfibi simpatici, senza dimenticare i tanti volatili dagli sguardi bizzarri: Sartore cerca con il suo lavoro di strappare un sorriso, ma soprattutto vuole farci comprendere lo stato attuale delle cose per quanto riguarda il mondo animale.

Categories
Servizi

RELATED BY