Sergio Pirozzi incontra gli imprenditori alla Casa delle Imprese di Roma

Si tratta del primo di una serie di dibattiti che vedranno i candidati alla presidenza della Regione confrontarsi con il mondo imprenditoriale

Sergio Pirozzi incontra le imprese del Lazio. Si tratta del primo di una serie di dibattiti che vedranno i candidati alla presidenza della Regione confrontarsi con il mondo imprenditoriale. Tanti i temi sul tavolo: la mancanza di un indirizzo politico preciso in politica economica, la necessità di sostenere le start up del territorio, il potenziamento delle capacità attrattive di investimenti e poi la digitalizzazione delle imprese e il tema delle infrastrutture a dir poco carenti del Lazio. Ma di fronte alla platea formata dai rappresentanti del settore della piccola e media impresa, Pirozzi non vuole fare promesse e chiede di essere giudicato per quanto già fatto per la sua Amatrice e messo nero su bianco nel suo libro: “La scossa dello scarpone” Il male principale della politica laziale è, secondo Piozzi, l’incapacità di prendere decisioni forti da parte della politica. L’esempio dell’emergenza spazzatura a Roma, a suo avviso, esemplifica la necessità di crerare una cabina di regia regionale che imponga una direzione unica allo sviluppo laziale. Il sindaco di Amatrice non si dà per vinto nonostante i sondaggi finora abbiano sempre dato per favorito il governatore Zingaretti, nella vittoria Pirozzi ci crede ancora.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY