XXVI Giornata del Malato. Le iniziative culturali di Campidoglio e Sovrintendenza ai Beni Culturali

Dall'11 al 17 febbraio saranno tante le iniziative culturali organizzate per i pazienti delle strutture ospedaliere romane

Il bello è terapeutico. Lo dicono diverse ricerche scientifiche e ne è convinto il Campidoglio che insieme alla Sovrintendenza capitolina, torna ad organizzare una serie di iniziative dedicate a chi convive con un’infermità. In occasione della XXVI giornata del malato, dall’11 al 17 febbraio saranno tante le iniziative organizzate. I pazienti di salute mentale dell’Asl Roma 1 parteciperanno alla visita guidata al museo dell’Ara Pacis, i bambini dell’ospedale Bambin Gesù daranno vita al laboratorio “conoscere attraverso il fare” e poi, sempre per i più piccoli, laboratori su come costruire una maschera teatrale o imparare a fare uno scavo archeologico. E ancora visite ai Fori Imperiali, al Museo di Roma o a quello della Centrale Montemartini daranno la possibilità di evadere dalla quotidianità ospedaliera a chi lo desideri. A rendere possibile l’iniziativa l’opera dell’associazione volontari ospedalieri. Permettere anche a chi è ricoverato di smettere i panni del paziente per godere delle bellezze della propria città, significa voler curare l’anima attraverso uno dei nostri principali patrimoni, quello culturale.

Categories
Servizi

RELATED BY