Calcio: Roma in caduta libera, la Lazio punta al riscatto contro il Milan

I giallorossi salutano il partente Emerson Palmieri diretto a Londra, i ragazzi di Simone Inzaghi ritrovano i rossoneri in Coppa Italia a pochi giorni di distanza dalla discussa gara di campionato

Stati d’animo e preoccupazioni differenti anche se l’imperativo, in questi giorni, è uno solo: ripartire. La Lazio ha l’opportunità di farlo a breve considerando la sfida imminente di Coppa Italia contro il Milan, la Roma ha la possibilità di rifiatare e di allenarsi con calma per ritrovare energie e stimoli.

I ragazzi di Eusebio Di Francesco stanno affrontando la prima vera crisi della stagione, impensabile fino a qualche settimana fa. Il tecnico abruzzese deve registrare l’addio del terzino brasiliano Emerson Palmieri, pronto ad accettare l’offerta del Chelsea di Antonio Conte per trasferirsi a Londra. Mentre la sessione invernale di mercato è praticamente agli sgoccioli, il direttore sportivo Monchi prova a limitare i danni anche se le idee, così come occasioni concrete, sono poche. In termini di entrata, la pista più calda è quella che porta a Diego Laxalt del Genoa, club al quale la Roma sarebbe disposta a girare Bruno Peres per assicurarsi le prestazioni dell’uruguayano.

Archiviata la rabbia per l’arbitraggio che ha condizionato la gara di campionato persa al Giuseppe Meazza, la Lazio lancia di nuovo la sfida al Milan di Ivan Gennaro Gattuso. Stavolta si gioca per la Coppa Italia: diretto da Marco Guida di Torre Annunziata, il match è valido per la semifinale d’andata.

Nell’11 titolare schierato da Simone Inzaghi dovrebbero esserci Strakosha in porta, Caceres, Wallace e Radu in difesa con Felipe Anderson e Immobile davanti sorretti da una linea mediana composta da Parolo, Leiva e Milinkovic ai lati dei quali agiranno Basta e Lukaku. Se non è decisiva, poco ci manca.

Categories
Servizi

RELATED BY