XV Albergatore Day all’insegna della lotta alla concorrenza sleale

Presenti alla manifestazione di Federalberghi Roma la Sindaca Raggi e il Vicepresidente della Regione Lazio Smeriglio

A ridosso della partenza dei lavori del Convention Bureau e della pubblicazione dei dati 2017 sul turismo, nella Capitale il settore della ricettività è di nuovo protagonista, con la XV edizione dell’Albergatore Day. L’iniziativa, pensata da Federalberghi Roma, punta a coniugare le opportunità di una piccola fiera con il momento della discussione tra operatori del settore e rappresentanti istituzionali. Uno dei temi che hanno occupato maggiormente i lavori della mattinata è stata la necessità di elevare la qualità dell’offerta dei servizi turistici, con l’obiettivo di mettere in fila numeri ben superiori a quelli che Roma riesce oggi a fare.
Sotto accusa non può che essere la fascia di mercato del sommerso e di chi pratica concorrenza sleale, su cui la Sindaca Raggi ha rivendicato i risultati di un impegno.
Inevitabile dunque affrontare la questione della tassa di soggiorno per i BnB prenotabili online, che in questi giorni il Campidoglio sta portando a quota 3,50 euro.
Qualunque siano le soluzioni, tutti sono concordi sulla necessità di lavorare insieme. Anche perché, come è stato sottolineato, gli albergatori sono tra i pochi imprenditori a non poter delocalizzare la produzione.

Categories
Servizi

RELATED BY