Arte, le creazioni di Umberto Mastroianni in mostra a Santa Maria degli Angeli

L'allestimento, aperto al pubblico fino al 28 febbraio, è organizzato dal Centro Studi dell'Opera di Umberto Mastroianni in collaborazione con Il Cigno Edizioni e il Pio Sodalizio dei Piceni
Zio del grande Marcello, ma soprattutto scultore di caratura internazionale grazie alle tante opere esposte all’estero nel corso del Novecento: a quasi 20 anni dalla sua scomparsa, Umberto Mastroianni rimane un punto di riferimento per chi oggi si cimenta nella produzione di opere astratte. La Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri accoglie fino al prossimo 28 febbraio circa 15 creazioni ponderate tra gli anni Trenta e Novanta da chi, proprio nel sito romano, ha lasciato un segno indelebile, come testimoniato dall’altare maggiore della struttura da lui concepito.
Per quanto incline a dare vita a lavori pervasi dall’astrattismo, dal Dopoguerra in poi Mastroianni si è dedicato alle opere sacre. L’allestimento curato da Paola Molinengo Costa cerca proprio di sottolineare quel particolare istinto a confezionare oggetti intrisi di fede e religiosità, sempre presenti nel suo percorso artistico ma anche interiore.
Apertura al pubblico dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00 e ingresso gratuito. L’allestimento è organizzato dal Centro Studi dell’Opera di Umberto Mastroianni in collaborazione con Il Cigno Edizioni e il Pio Sodalizio dei Piceni.
Categories
Servizi

RELATED BY