Spettacoli, al Teatro dell’Opera di Roma il ritorno de “I Masnadieri”

A coordinare il progetto artistico curato al tempo da Giuseppe Verdi ecco Massimo Popolizio, alla sua prima regia lirica

Il ritorno de “I Masnadieri” al Teatro dell’Opera. A circa 46 anni di distanza dall’ultima messa in scena proposta al Costanzi, ecco la nuova versione del progetto curato da Giuseppe Verdi.

In replica fino al 4 febbraio, il lavoro frutto del libretto confezionato da Andrea Maffei si avvale stavolta dell’esperienza di Roberto Abbado, chiamato a dirigere l’allestimento di una produzione verdiana non tanto acclamata eppure di grande profondità. Una trama dalle tinte gotiche e torbide, intrisa di pathos e capace a mettere in rilievo losche manovre di potere e passioni. A coordinare il tutto Massimo Popolizio, alla sua prima regia lirica.

Scene di Sergio Tramonti, costumi di Silvia Aymonino, luci di Roberto Venturi con Roberto Gabbiani nelle vesti di maestro del Coro: di certo non si rimarrà delusi.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY