Al Museo Pietro Canonica si celebra il Caballo Peruano de Paso

Dopo aver praticamente girato il mondo, arriva a Roma la mostra fotografica organizzata dall'Ambasciata del Perù

Stoccolma, Siviglia, Berlino, Praga, Città del Panama, Bogotà e Washington: dopo aver praticamente girato il mondo, arriva a Roma la mostra fotografica organizzata dall’Ambasciata del Perù e intitolata “Entre Huellas y Arenas. El Caballo Peruano de Paso”.

Accolta al Museo Pietro Canonica, struttura situata all’interno di Villa Borghese, l’esposizione raccoglie alcuni degli scatti più significativi e affascinanti realizzati dalle fotografe sudamericane Sandra Connock Graña e Alejandra Iturrizaga Andrich. In primo piano, appunto, il cavallo, animale forte e sensibile, simbolo di potenza e libertà, ritratto nei contesti più diversificati e in atteggiamenti naturali.

Prodotto di circa 4 secoli di adattamento degli equini europei sull’arido suolo latino, il Caballo Peruano de Paso costituisce una vera e propria espressione culturale capace di rappresentare al meglio il Perù in tutto il pianeta.

Apertura al pubblico prevista fino al 28 gennaio, supporto garantito da Mocy Producciones: una bella serie di immagini da contemplare con calma.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY