Pallanuoto, Serie A1: la Lazio cede di fronte al Brescia

Gara a dir poco difficile considerando le assenze di Gianni e Di Rocco, non impossibile battere Trieste nel turno successivo

Divario tecnico troppo ampio per tentare l’impresa. Nel primo turno infrasettimanale del 2018, la Lazio Nuoto viene sconfitta 10-5 dal Brescia, autentica corazzata. Seppur volenterosi e concentrati, i biancocelesti non riescono a fermare i lombardi, abili a mettere subito la partita sui binari giusti.

Avvio impeccabile da parte degli ospiti, capaci di chiudere sul 3-0 il primo quarto, riuscendo ad arrivare all’intervallo con un totale di 4 marcature (la Lazio accorcia prima del break grazie al lampo di Spione). Nel corso della ripresa il Brescia chiude di fatto la partita, anche se nell’ultimo tempo le aquile rientrano in carreggiata limitando il passivo.

Gara a dir poco difficile considerando le assenze di Gianni e Di Rocco, non impossibile battere invece Trieste nel turno successivo.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY