Occupazione a picco a Terni, l’allarme della Cgil

Il sindacato: “Serve maggiore apertura al confronto da parte di amministratori e controparti"

TERNI – Nel corso della conferenza stampa di inizio anno della Cgil di Terni, sono emersi dei dati allarmanti per il territorio su andamento demografico e occupazione. Le priorità per il 2018 sono: lavoro, infrastrutture-ambiente e salute. Per migliorare la situazione: “Serve maggiore apertura al confronto da parte di amministratori e controparti”

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY