Cgil e Cisl di Terni: “Troppa burocrazia penalizza lavoratori”

I sindacati su area di crisi complessa e mobilità

TERNI – Da Riccardo Marcelli, segretario regionale della Cisl ed Alessandro Rampiconi, della segreteria provinciale della Cgil di Terni, arriva la precisazione “riguardo alla reiezione da parte dell’Inps dell’indennità per la mobilità in deroga nell’area di crisi complessa di Terni e Narni”

Categories
Servizi

RELATED BY