We Run Rome 2017, finale d’anno in festa per i podisti romani

10.000 i partecipanti. Vincono il kenyano Kibet e la polacca Nadolska.

10 kilometri di corsa sui sampietrini e sull’asfalto di una Roma eccezionalmente sgombera dal traffico. La We Run Rome, competizione podistica fiore all’occhiello della fucina Atleticom, giunta alla settima edizione, è anche un modo per dare inizio alle feste di fine anno. Una ricetta divenuta ormai tradizionale che anche quest’anno è stata preparata per 10.000 runners, impegnati sui percorsi della competitiva e della 5 km. non competitiva.
Ad aggiudicarsi la gara maschile in 29’03”, è stato il kenyano James Kibet, che ha raggiunto e staccato il battistrada marocchino Jaoud Tougane. A seguire, i due azzurri La Rosa e Meucci. Tra le donne, vittoria per la polacca Karolina Nadolska sull’italiana Sara Dossena e la britannica Lily Partridge.
Alla partenza come alla premiazione, l’amministrazione capitolina non ha fatto mancare la propria presenza.
Tra le tante partecipazioni di gruppo, anche quella dell’Associazione Italiana Arbitri, che ha schierato, tra l’altro, il fischietto Francesco Fourneau poche ore dopo il suo esordio in serie A.

Categories
Servizi

RELATED BY