Sanità, più di 1.000 precari stabilizzati nel Lazio

Il progetto prende oggi forma grazie alla stretta collaborazione con le organizzazioni sindacali della dirigenza medica e del comparto

Una stabilizzazione nel campo della sanità così massiccia da non avere precedenti se viene considerato il meccanismo delle procedure concorsuali.
La Regione Lazio dirama i primi dati relativi ai 277 concorsi riservati a medici, sanitari e infermieri, senza considerare profili di altro tipo, avviati nel mese di marzo e capaci di permettere presto ad almeno 700 persone di dire addio al precariato.

Lo sforzo fatto dalla Regione è stato enorme: il progetto di stabilizzazione, incluso nel percorso di rinasamento dei conti della sanità laziale partito nel 2013, prende oggi forma grazie alla stretta collaborazione con le organizzazioni sindacali della dirigenza medica e del comparto. Le nuove assunzioni riguardano tutte le aziende sanitarie del Lazio.

Categories
Servizi

RELATED BY