Pantheon, da maggio 2018 ingresso a pagamento per le visite

Il vicesindaco di Roma Capitale Luca Bergamo contrario: "Il Governo adotta decisioni che hanno impatto sulla vita della città senza cercare un accordo con chi l'amministra"

Biglietti dal costo di 2 euro per visitare il Pantheon. Ormai è tutto confermato, merito dell’accordo stipulato tra Vicariato e Mibact. Il provvedimento scatterà a partire dal 2 maggio prossimo, mentre continuerà ad essere libero l’accesso per l’esercizio del culto e delle attività religiose.

Il ministro Dario Franceschini porta dunque a compimento un progetto pensato diversi mesi fa: grazie ai ticket si potrà garantire una migliore valorizzazione e tutela del monumento, facendo fronte alle spese di manutenzione che vogliono dire anche investimenti riguardo la sicurezza dei visitatori.

Per nulla convinto della decisione presa l’assessore capitolino alla Crescita Culturale, nonché vicesindaco, Luca Bergamo.

Più di 7.000.000 di ingressi annuali, con punte giornaliere di almeno 30.000 persone: per mantenere certi standard un’entrata economica elevata e costante è senza dubbio utile. Contrari o no, tra pochi mesi il Pantheon prevederà il pagamento di una piccola quota. Sempre salvo sorprese dell’ultimo minuto.

Categories
Servizi

RELATED BY