Pallanuoto, Serie A1: la Lazio supera in casa il Catania

12-8 il finale del match disputato nella Piscina dei Mosaici: per il tecnico Claudio Sebastianutti l'ennesima soddisfazione ottenuta agli albori di un cammino tanto difficile quanto entusiasmante

Quarta vittoria stagionale nelle prime 8 partite di campionato, la seconda consecutiva dopo quella maturata in trasferta contro Acquachiara che si aggiunge alle due ottenute al Foro Italico ad inizio anno: nonostante qualche brivido di troppo, la Lazio Nuoto supera in casa il neopromosso Catania e continua ad incamerare punti preziosi in chiave salvezza. 12-8 il finale del match disputato nella Piscina dei Mosaici. Per il tecnico biancoceleste Claudio Sebastianutti l’ennesima soddisfazione ottenuta agli albori di un cammino tanto difficile quanto entusiasmante.

Avvio equilibrato come testimoniato dal 3-3 che sancisce la fine del quarto iniziale, mentre in quello successivo le aquile cominciano ad ingranare arrivando all’intervallo sul 7-1. Gli ospiti non demordono e tengono sulle spine i capitolini soprattutto nella ripresa. Tuttavia, anche grazie alle triplette di Giacomo Cannella e Matteo Leporale i padroni di casa riescono a gestire il vantaggio chiudendo la gara con 4 segnature in più.

Vittoria determinante per dare morale, convinzione e tranquillità. Sabato prossimo c’è l’Ortigia. Uscire indenni sarebbe già un bel traguardo, una vittoria avrebbe il sapore di un’impresa.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY