In Umbria la salute è donna: ecco tutti gli ospedali insigniti con i bollini rosa di ONDA

Gli ospedali umbri sono sempre più a misura di donna. Lo testimonia il notevole numero di bollini rosa assegnati da Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna. La cerimonia...

Gli ospedali umbri sono sempre più a misura di donna. Lo testimonia il notevole numero di bollini rosa assegnati da Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna. La cerimonia di consegna si è svolta al ministero della Salute, presenti i rappresentanti delle 306 strutture ospedaliere premiate, delle quali 71 hanno ottenuto il massimo consenso di tre Bollini.

Fra queste ultime c’è l’ospedale di Perugia che per la quinta volta consecutiva ha ottenuto i tre Bollini rosa.
Alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti hanno partecipato il direttore generale dell’Azienda ospedaliera Emilio Duca, quello sanitario Diamante Pacchiarini e la dirigente della direzione medica Ilaria Bernardini.

Sempre più a misura di donna pure l’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni, anch’essa premiata con tre bollini rosa. Il riconoscimento è stato ritirato dalla capo ostetrica Maria Antonietta Bianco. Premiati anche gli ospedali della Usl Umbria 1: quello di Città di Castello ha ricevuto tre bollini rosa, due bollini invece per l’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino a Branca e per l’ospedale Media Valle del Tevere a Pantalla.

I Bollini Rosa sono il riconoscimento che Onda, da sempre impegnata sul fronte della promozione della medicina di genere, attribuisce dal 2007 agli ospedali attenti alla salute femminile e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne.

Categories
Servizi

RELATED BY