Fiumicino, flash mob dell’Orchestra Italian del Cinema sulle note di John Williams

Il cine-concerto di "Harry Potter nella Camera dei Segreti" sarà eseguito dal 1 al 3 dicembre all'Auditorium Conciliazione

A qualcuno dei viaggiatori internazionali in partenza da Roma Fiumicino, quello che è andato in scena nello spazio del terminal 3 sarà sembrato per un attimo un saluto in grande stile. In realtà, la performance eseguita in forma di flash mob dall’Orchestra Italiana del Cinema, diretta dal maestro Daniele Belardinelli, rientrava nel programma di promozione dello spettacolo che sarà ospitato a Roma e a Milano nel prossimo periodo natalizio: si tratta del cine-concerto con l’esecuzione della colonna sonora di “Harry Potter nella Camera dei Segreti” (secondo episodio della celebre saga) sincronizzata con la proiezione in contemporanea del relativo film.
I concerti sono in calendario all’Auditorium della Conciliazione a Roma dal 1 al 3 dicembre e al Teatro degli Arcimboldi a Milano il 27 e 28 dello stesso mese.
L’esecuzione della colonna sonora del secondo episodio arriva dopo il successo dei brani che accompagnano il primo capitolo della saga del più celebre apprendista stregone della storia del cinema: uno spettacolo che di recente ha cominciato a ottenere consensi anche a livello internazionale.
Non solo motivi orecchiabili da associare ad amatissime storie fantasy: la colonna sonora di “Harry Potter nella Camera dei Segreti” si aggiudicò a suo tempo anche una nomination ai Grammy Awards, divenendo così un classico del suo genere.

Categories
Servizi

RELATED BY