Il test rapido per l’HIV offerto da Anlaids Lazio

In 20 minuti si ottiene il risultato senza dovere andare in ospedale

L’Aids è ancora una malattia che fa paura ma da qualche mese a Roma c’è un’arma in più per scoprire si è contratta l’infezione da Hiv il prima possibile. Nei locali dell’Anlaids è possibile sottoporsi gratuitamente al test rapido salivare. In 20 minuti si ha il risultato. Siamo andati a vedere come funziona. La pesona che vuole sottoporsi al test prende un appuntamento senza dovere fornire i suoi dati e si presenta nella sede di via Giolitti. Dopo una breve anticamera si sottopone al test, facendosi passare una spatolina sulle gengive. Il test viene rimesso nel contenitore e dopo 20 minuti si valuta il risultato. Se spunta una sola linea rossa significa che il test è negativo, e si ha la certezza di non avere contratto il virus. Se invece spuntano due linee si procede a fare la controprova con un prelievo di sangue e se l’infezione è confermata, si inizia subito la terapia.

Categories
Servizi

RELATED BY