“Questo non è amore” la polizia presenta i dati sulla violenza contro le donne

La polizia di Stato lancia una nuova campagna di comunicazione per presentare i numeri della violenza contro le donne

Se ti ricatta, se ti offende, se ti umilia, se ti fa del male fisico, questo non è amore. La polizia di Stato lancia una nuova campagna di comunicazione per presentare i numeri della violenza contro le donne. Un fenomeno antico della cui pericolosità, solo negli ultimi anni si è presa pienamente coscienza. 149 le donne uccise nel solo 2016. Un fenomeno difficile da prevenire poiché il 73% dei femminicidi avviene dentro le mura domestiche. Penetrare in un nucleo familiare e convincere una donna a denunciare prima che sia troppo tardi è complicato. Per questo la prevenzione passa necessariamente attraverso l’informazione. La polizia ha messo appunto il protocollo E.V. A. uno strumento che permette di inserire nella banca dati delle forze di polizia informazioni utili a ricostruire la storia di maltrattamenti avvenuti in una famiglia. Per arginare il fenomeno è necessaria una rivoluzione culturale che veda donne e uomini uniti nel diffondere una visione dei rapporti affettivi basata sulla complicità e sul rispeto reciproco.

Categories
Servizi

RELATED BY