Una stella per Marta Russo. Torna il torneo dedicato alla ragazza morta nel 1997

Sabato 25 novembre alle terme di Dicoleziano il torneo di scherma

Una stella per Marta. Il 25 novembre torna il torneo di scherma organizzato dall’Associazione Marta Russo Onlus. 20 anni sono passati dal giorno in cui Roma piangeva la studentessa de La Sapienza uccisa da un colpo di pistola mentere passeggiava nei viali della sua Università. I genitori poche ore dopo la morte della ragazza decisero di onorare la sua volontà di donare gli organi e poi crearono l’associazione che porta il suo nome per sensibilzzare su questo tema delicatissimo. Molte le autorità che sostengono questo torneo per il messaggio di amore per la vita che offre a giovani sportivi e non. Le terme di Diocleziano faranno da sfondo all’evento che vedrà partecipare tante stelle della scherma, lo sport praticato a livello agonistico da Marta. Valentina Vezzali, Paolo Pizzo, Arianna Errigo sono solo alcuni degli atleti che hanno aderito all’iniziativa. Accanto a loro i campioni di domani. Tutti riuniti per celebrare insieme l’amore per la vità e per lo sport nel nome di Marta.

Categories
Servizi

RELATED BY