Storia, a Trastevere la mostra “Le costituenti nella memoria”

Aperta al pubblico fino al 12 gennaio l'esposizione accolta presso Casa della Memoria e della Storia di Roma e curata da Bianca Cimiotta Lami

Il racconto esaustivo e dettagliato delle vite comuni di donne speciali. Fino al 12 gennaio è possibile ammirare nel cuore di Trastevere la mostra intitolata “Le costituenti nella memoria. Storie, luoghi, politiche”. Un’esposizione curata da Bianca Cimiotta Lami che mira a far conoscere più a fondo le 21 donne che per la prima volta in assoluto sedettero in Parlamento.

Attraverso articoli di giornale, volumi, biografie e documenti originali, l’allestimento accolto presso la Casa della Memoria e della Storia di Roma fornisce un quadro quantomai completo di chi fu eletto il 25 giugno del 1946 a Palazzo Montecitorio nel corso della riunione in prima seduta dell’Assemblea Costituente.

Personaggi forti, differenti per educazione, politica e cultura, nella maggior parte dei casi pronti a rimanere a lungo nelle aule parlamentari: ecco chi erano le 21 donne celebrate e messe a nudo nell’ambito di un progetto che vuole rendere omaggio proprio a loro a circa 70 anni dalla Costituzione.

Categories
Servizi

RELATED BY