Stop auto al Colosseo. La denuncia di Legambiente Lazio

Secondo il dossier, sono 3.300 i veicoli che, nelle ore di punta, passano sotto al monumento simbolo di Roma ogni ora.

Il Colosseo non è una rotonda. Nella prima domenica ecologica romana autunnale, Legambiente presenta in una via dei Fori Imperiali totalmente bloccata al traffico, i risultati dello studio: “Stop auto al Colosseo”. Secondo i dati dell’osservazione sul passaggio delle autovetture attorno all’anfiteatro Flavio, sono 3300 i veicoli che, nelle ore di punta, passano sotto al monumento simbolo di Roma ogni ora. Di queste vetture il 73% è privato mentre solo lo 0,6 % è costituito da autobus dell’Atac. Via Labicana, insomma, è più trafficata della Roma-Napoli, che si ferma a 2600 veicoli all’ora. Un modello di viabilità scellerato, secondo Legambiente, che torna a chiedere al Campidoglio una programmazione dettagliata che liberi i romani dall’incubo degli ingorghi perenni. Le domeniche ecologiche non possono essere utilizzate come escamotage per bilanciare l’eccesso di traffico che attanaglia la capitale durante il resto della settimana. Ma in attesa di provvedimenti capaci di cambiare il volto della città, ai romani ,per il momento, non resta che godersi queste ore di vivibilità prima che il caos del trasporto su ruota ricominci.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY