Perugia: rimossi residuati bellici trovati a Ponte San Giovanni

Sono stati rimossi e fatti brillare oggi alcuni ordigni bellici risalenti alla Seconda guerra mondiale, rinvenuti nei giorni scorsi, a seguito di lavori di scavo, nei pressi della stazione...

Sono stati rimossi e fatti brillare oggi alcuni ordigni bellici risalenti alla Seconda guerra mondiale, rinvenuti nei giorni scorsi, a seguito di lavori di scavo, nei pressi della stazione ferroviaria di Ponte San Giovanni. Personale del VI Reparto Genio Pionieri dell’Esercito di stanza a Roma – spiega una nota della prefettura – coadiuvato dalle forze di polizia territoriali che hanno proceduto a mettere in sicurezza l’area, ha svolto una valutazione delle condizioni di conservazione e della pericolosità degli ordigni, all’esito della quale si è provveduto alla loro rimozione dal sito. La rimozione è avvenuta senza la necessità di interrompere temporaneamente la circolazione ferroviaria. I residuati bellici, una volta rimossi, sono stati trasportati sotto scorta in una cava di Perugia, dove, dopo essere stati interrati, alle ore 13 sono stati fatti brillare.

Categories
Servizi

RELATED BY