Rischio cyber-bullismo, dal CONSAP un contributo formativo

L'iniziativa in collaborazione con l'AISF, presieduta dalla criminologa Roberta Bruzzone

“Il lato oscuro dei social media”: ovverosia, quanto è profonda la dimensione di una delle sfide lanciate dai criminali di quest’epoca alle forze dell’ordine. E quanto è recettiva e indifesa la società di fronte a strumenti, a volte subdoli e potenti, che ci accompagnano ormai in ogni istante della nostra vita.
Se ne è discusso nel corso di un seminario formativo organizzato presso la sede della Presidenza del Consiglio dal sindacato di polizia Consap, ultima di una serie di iniziative simili svolte in passato.
Il dibattito, coordinato dal direttore generale della nostra emittente, Marco Finelli, ha preso le mosse dalla relazione della criminologa Roberta Bruzzone, la quale ha esposto una panoramica della variegata tipologia di reati e di comportamenti border line a cui si rischia di essere esposti attraverso un uso incauto dei social media.
Non è mancata una riflessione sulle risorse e gli strumenti a disposizione delle forze dell’ordine per contrastare il problema.
Il seminario è stato inoltre riconosciuto dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza come forma di aggiornamento professionale per gli agenti di Polizia.

Categories
Servizi

RELATED BY