Serie B: Ternana U. nel catino del Frosinone, le ultime

Le Fere sono reduci da 3 risultati utili consecutivi, allo "Stirpe" probabile difesa a quattro

TERNI – Nel quadro dell’11^ giornata di serie B si inserisce la complessa trasferta della Ternana a Frosinone. Il patron di Unicusano Bandecchi, dopo la tiratina d’orecchie della scorsa settimana è uscito contrariato dall’ultimo pareggio con l’Ascoli al Liberati. Nel nuovo stadio “B.Stirpe” di Frosinone il clima si annuncia bollente con oltre 12mila spettatori e quasi 800 provenienti da Terni. Longo se la gioca con il consueto 3-4-3 mentre il tecnico rossoverde Pochesci deve rinunciare a Vitiello, oltre a Plizzari, conferma Belve fra i pali e recupera Favalli in difesa. Le scelte dell’allenatore della Ternana sono sempre un rebus: possibile la riproposizione del 3-3-1-3, più probabile però il 4-3-1-2 con Tremolada alle spalle del tandem Albadoro e Montalto. La chiave del match, sulla sponda rossoverde, sta nell’andare a cercare quell’equilibrio che è troppo spesso mancato, in particolare in trasferta. La classifica resta cortissima, la Ternana viene da 3 risultati utili consecutivi e allungare la striscia in casa della corazzata Frosinone vorrebbe dire mettere belle certezze sul cammino rossoverde.

Categories
Servizi

RELATED BY