Cultura, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma sposa il progetto “Museo per tutti”

L'obiettivo è quello di permettere a chi è affetto da disabilità intellettiva di conoscere determinate opere attraverso percorsi e materiali specifici

La cultura alla portata di chiunque. S’intitola “Museo per tutti – L’arte diventa accessibile” il progetto realizzato dall’Associazione L’Abilità Onlus, con il contributo della Fondazione De Agostini, a cui sceglie di aderire la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma. L’obiettivo è quello di promuovere l’inclusione sociale, permettendo a chi è affetto da disabilità intellettiva di conoscere determinate opere attraverso percorsi e materiali specifici.

Una guida di lettura facilitata, scaricabile dal sito della Galleria per genitori ma anche per accompagnatori e insegnanti, e un tragitto educativo permanente: ecco gli elementi necessari individuati per vivere il museo in modo piacevole e soddisfacente.

Un’ora e mezza circa è la durata del percorso di visita legato all’iniziativa. I partecipanti saranno chiamati a prendere parte attivamente al riconoscimento delle opere nelle sale e al racconto delle stesse.

Categories
Servizi

RELATED BY