Calcio, le romane guardano al campionato: nel weekend sotto con Toro e Cagliari

Tutto pronto per la nona giornata di Serie A: giallorossi in trasferta contro i granata, la truppa di Inzaghi attende i sardi

Obiettivo continuità. Nel gioco, nel carattere, nei risultati. Un discorso che vale tanto per la Roma quanto per la Lazio, pronte a rituffarsi in campionato dopo le belle prove offerte rispettivamente in Champions e in Europa League.

Cliente non proprio abordabile per i giallorossi, che nel pomeriggio di domenica fanno visita ad un Torino temibile, oltreché ben organizzato e sostenuto dal pubblico amico. Nelle ultime tre gare di Serie A i granata hanno raccolto appena 2 punti, perdendo nettamente contro la Juventus e pareggiando 2-2 sia con Hellas che con Crotone. Tuttavia giocare in trasferta comporta sempre un po’ di insidie, a maggior ragione se si viene da un match faticoso dal punto di vista atletico e mentale.

Eusebio Di Francesco deve ricorrere assolutamente al turnover, e se il pacchetto arretrato dovrebbe presentare Alisson tra i pali con Bruno Peres, Fazio, Juan Jesus e Kolarov in difesa, in linea mediana potrebbe vedersi Lorenzo Pellegrini dal primo minuto insieme a De Rossi e a Nainggolan. Con Dzeko di fatto inamovibile nel ruolo di prima punta, il tridente offensivo dovrebbe essere completato da Florenzi a destra e da El Shaarawy a sinistra.

La Lazio non si ferma più. Il 3-1 di Nizza dà ulteriori garanzie a Simone Inzaghi, consapevole di avere tra le mani un gruppo più carico e tranquillo sul fronte europeo (con 9 punti nel girone di coppa, il passaggio del turno è praticamente ipotecato). I biancocelesti attendono all’Olimpico il Cagliari nel posticipo domenicale.

Notando il divario in classifica non dovrebbe esserci gara, eppure i sardi cercheranno di mettere in difficoltà i padroni di casa dopo il cambio di guardia in panchina (Massimo Rastelli ha appena lasciato il posto a Diego Lopez).

L’undici titolare dovrebbe vedere Strakosha in porta, Bastos, De Vrij e Radu in difesa, Patric, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic e Lulic in mezzo al campo con Luis Alberto dietro a Immobile. Fischio d’inizio alle ore 20.45. Chiudere la settimana con un’altra vittoria sarebbe il top.

Categories
Servizi

RELATED BY