Coni e Regione Lazio compagni di sport: “Sport in piazza” fa tappa a Pontecorvo e Civita Castellana

  Sport in piazza. La saga continua. Pontecorvo e Civita Castellana Viterbo gli ultimi due scenari dell’iniziativa promossa da Coni e Regione Lazio con l’obiettivo di promuovere su tutto...

 

Sport in piazza. La saga continua. Pontecorvo e Civita Castellana Viterbo gli ultimi due scenari dell’iniziativa promossa da Coni e Regione Lazio con l’obiettivo di promuovere su tutto il territorio l’attività motoria e sportiva. In ogni occasione si assiste alla trasformazione dei luoghi cittadini in vere e proprie palestre a cielo aperto, con tante disciplina da conoscere e praticare: calcio, pallavolo, atletica leggera, tennis, ciclismo, pugilato, pallacanestro, danza sportiva, karate e tiro con l’arco solo per citarne alcuni. Due i momenti importanti della tappa frusinate di Pontecorvo. Uno più istituzionale: il taglio del nastro del rinnovato sportivo del quartiere “Pastine”. E uno ludico, che ha coinvolto atleti e non, semplici appassionati, curiosi e soprattutto studenti degli Istituti comprensivi della zona. A Civita Castellana è stata Piazza Matteotti ad ospitare la manifestazione per un’intera giornata. Dalla mattina con l’allestimento dei campetti da tennis, basket e pallavolo, della minipista di atletica e di un angolo dedicato al calcio all’atto finale: lo spettacolo delle ragazze della ginnastica, con una performance a quattro metri da terra, su “lenzuola” rosse, anelli e pali. Sul palco poi l’esibizione di una rappresentanza delle associazioni sportive del territorio con la partecipazione di alcuni dei protagonisti dello sport civitonico.
A concludere la manifestazione il momento istituzionale per ribadire l’importanza di un’iniziativa che promuove la pratica motoria, l’inclusione sociale e il diritto alla salute per tutti i cittadini.

Categories
Servizi

RELATED BY