Roma, arrestato rapinatore seriale: aveva messo a segno ben tre colpi in un’ora

Ben tre colpi in poco più di un’ora. Armato di coltello di cucina un romano di 42 anni ha preso di mira due farmacie e un esercizio commerciale, nella...

Ben tre colpi in poco più di un’ora. Armato di coltello di cucina un romano di 42 anni ha preso di mira due farmacie e un esercizio commerciale, nella zona tra Casal Selce e Boccea facendosi consegnare l’incasso della giornata. Dopo la prima segnalazione la pattuglia di zona della Polizia di Stato si è subito messa in moto per identificatore il rapinatore. Dopo qualche minuto ecco la seconda. Stesso identikit, stesso modus operandi: minacce ai titolari per poi prendere il bottino. Dopo il terzo colpo di lui sembravano sparite le tracce. Con gli elementi a disposizione,  però, gli agenti del commissariato Aurelio hanno individuato il malvivente. Intercettato a bordo della sua vettura e alla vista degli agenti l’uomo ha tentato di disfarsi del coltello, gettandolo dal finestrino. I poliziotti lo hanno però prontamente bloccato e hanno recuperato l’arma. Dalla successiva perquisizione è stata recuperata la somma di 3218 euro, provento delle rapine, poco prima portate a segno. Condotto presso gli uffici di Polizia per gli atti di rito, dovrà ora rispondere del reato di rapina aggravata e continua.

Categories
Servizi

RELATED BY