IX edizione del Premio America: la Fondazione Italia USA promuove l’amicizia tra le due sponde dell’Atlantico

Tra i vincitori di quest'anno, Giovanni Allevi, Luca Cordero di Montezemolo, Alberto Angela e Anders Fogh Rasmussen

L’Oceano Atlantico unisce più di quanto divida: e se il Columbus Day è il giorno ideale in cui celebrare le origini di un legame che intesse cinque secoli di storia del vecchio e del nuovo continente, la Fondazione Italia USA da nove anni assegna uno speciale riconoscimento per promuovere i valori condivisi attraverso le due sponde.
Il Premio America, che, come di consueto, ha avuto come cornice l’Aula dei Gruppi Parlamentari presso la Camera dei Deputati, consiste in una opera esclusiva del maestro orafo Gerardo Sacco e i vincitori sono individuati all’interno di un panel di personalità i cui successi professionali sono stati ottenuti grazie allo scambio tra partner italiani e statunitensi.
Quest’anno, la scelta è caduta su un parterre decisamente variegato, composto da figure attive nell’imprenditoria come nell’arte, nelle istituzioni come nella comunicazione.
Tra i premiati, spiccano i nomi del musicista Giovanni Allevi, dell’imprenditore Luca Cordero di Montezemolo, del conduttore televisivo Alberto Angela e dell’ex Segretario Generale della NATO, Anders Fogh Rasmussen. Inoltre, la Fondazione ha voluto assegnare le medaglie d’argento della Camera dei Deputati ai tre migliori studenti delle università americane in Italia.

Categories
Servizi

RELATED BY