8 arresti per corruzione e truffa. In manette anche ex consigliere comunale Ignazio Cozzoli

Finisce ai domiciliari anche Riccardo Solfanelli legato a Sveva Belvisio, capo di Gabinetto della Giunta Alemanno.
manu-12-ott-immagine001

Avevano escogitato una truffa grazie al coinvolgimento di un dipendente di Invitalia, la società per azioni italiana partecipata al 100% dal Ministero dell’Economia. Sono finite in manette otto persone accusate di presentare richieste di finanziamento create appositamente grazie ad informazioni riservate ottenute illecitamente per ottenere finanziamenti pubblici. Tra le persone coinvolte spicca il nome di Ignazio Cozzoli, ex consigliere comunale di Roma. Singolare la traiettoria politica di Cozzoli che è stato eletto con la lista Marchini e poi transitato nel gruppo misto e in fine decaduto dopo che il riconteggio delle schede ha dato al Pd il seggio. Finisce ai domiciliari anche Riccardo Solfanelli legato a Sveva Belvisio, capo di Gabinetto della Giunta Alemanno.

Secondo l’accusa gli otto avrebbero compiuto atti contrari ai doveri d’ufficio oltre a rivelare diversi segreti d’ufficio. Fondamentale per la riuscita delle operazioni era la figura di Luigi Napoli, dipendente dell’ente erogatore delle agevolazioni che forniva al gruppo informazioni preziose per la riuscita dei raggiri.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY