Mercato del lavoro umbro scivolato verso sud

Negli anni della crisi sono cresciute disoccupazione e precarietà ed è diminuita la remunerazione

PERUGIA – Persistente scarsità di lavoro, precarietà e basse remunerazioni: ecco la fotografia dell’occupazione in Umbria. Negli anni della crisi, dal 2008 al 2016, il mercato del lavoro si è spostato verso le condizioni del meridione. Questa l’analisi degli ultimi dati Istat.

Categories
Servizi

RELATED BY