Colussi: aperta procedura licenziamento sito Petrignano

L'annuncio in un incontro in Confindustria

La dirigenza del gruppo Colussi ha dichiarato l’apertura della procedura di licenziamento collettivo per 125 lavoratori del sito di Petrignano d’Assisi, di cui 115 operai, cinque impiegati e cinque impiegati della Sogesti (il centro servizi): lo riferisce un comunicato della Cgil regionale dell’Umbria, in cui si sottolinea che “le segreterie nazionali di Fai Flai e Uila e il coordinamento delle Rsu del gruppo Colussi – oltre allo stabilimento di Petrignano, ne fanno parte quelli di Tavarnelle Val di Pesa (Firenze) e Fossano (Cuneo),ndr – ritengono inaccettabile quanto dichiarato dall’azienda e si oppongono con forza a tale decisione, che infierisce in modo drammatico sul territorio umbro, già colpito da altre vertenze”. Nei prossimi giorni – annunciano i sindacato – saranno convocate le assemblee in tutti gli stabilimenti del gruppo per decidere “azioni di contrasto” alla decisione di Colussi.

Categories
Servizi

RELATED BY