Settimana europea dello sport: Roma la celebra con “Gli ori di Rio 2016”

Tiro a segno, tiro a volo, ciclismo, scherma, nuoto, arti marziali e comitato paralimpico, coordinati dal CONI Lazio. Il tutto organizzato a Piazza del Popolo in occasione della Settimana...

Tiro a segno, tiro a volo, ciclismo, scherma, nuoto, arti marziali e comitato paralimpico, coordinati dal CONI Lazio.

Il tutto organizzato a Piazza del Popolo in occasione della Settimana Europea dello Sport che a Roma si è trasformata nell’occasione ideale per celebrare gli “Ori di Rio 2016”.

Da un lato l’emozione di rivivere attraverso le immagini riprodotte sui banner, le vittorie azzurre in Brasile. Dall’altra l’opportunità di conoscere da vicino le varie discipline sportive messe in campo. A disposizione di romani e turisti simulatori, pedane, tatami e materiale informativo per invitare quante più persone ad avvicinarsi allo sport.

Leit motiv dell’evento, a Roma così come nelle altre città italiane coinvolte nel progetto promosso dalla presidenza del Consiglio dei Ministri, il motto “Beactive” Lo Sport è vita. Un’esortazione al movimento e all’attività fisica.

Testimonial dell’iniziativa molti campioni italiani. Da Giorgio Minisini a Manila Flamini, passando per Simona Quadarella, Marco Baldini e Christian Ciccotti. A rappresentare il Coni Lazio il presidente Riccardo Viola, il cui messaggio è stato chiaro: “se lo sport è vita, questa ne è la dimostrazione”.

Categories
Servizi

RELATED BY