Spin Cycling Festival, tutte le novità per i Romani in bici

Si è chiusa la prima edizione italiana della rassegna che vanta già 7 anni di vita a Londra

Amore per la natura, dedizione ed un poco di coraggio, sono gli elementi chiave per andare in bici. Sono sempre più numerosi i cittadini che abbandonano definitivamente l’auto per fare una svolta “verde” a pedali. Infatti la bicicletta per molti è una filosofia di vita, un modo alternativo di vivere le città. E una volta fatto il grande passo non si torna più indietro.
Adesso anche il mondo delle due ruote ha un suo festival a Roma. È lo Spin Cycling che debutta negli spazi del Guido Reni District.
Qui si possono ammirare le bici del futuro. Dalla due ruote progettata in Olanda, interamente in carbonio al prototipo del Politecnico di Torino che continua a registrare record di velocità.
Il festival offre ai visitatori un ciclo di conferenze e dibattiti per dare informazioni sulla mobilità sostenibile.
Ma anche chi sale in sella solo nei week end può trovare dei percorsi da scoprire in compagnia.
Un appuntamento che permette di riscoprire un mezzo di trasporto che a 200 anni dalla sua invenzione, continua ad esercitare il suo fascino su ciclisti di ogni età.

Categories
Servizi

RELATED BY