Il Romics riparte con una mostra evento sui Beatles a fumetti

Per quattro giorni, dal cinque all'otto ottobre, si terranno anteprime, incontri e spettacoli

Fumetti, cinema, videogiochi e fantasy. Ma il Romics non è solo questo. Il festival internazionale è ormai un appuntamento imperdibile arrivato alla sua XXII edizione grazie alla capacità di attrarre centinaia di migliaia di appassionati d’arte. Per quattro giorni, dal cinque all’otto ottobre, si terranno anteprime, incontri e spettacoli. Quest’anno uno spazio speciale sarà dedicato alla musica con la mostra sui Beatles a fumetti con opere di autori come De Luca, Rotundo e Barbieri. Come sempre grande spazio sarà dato al mondo del cinema con anteprime e retrospettive. Saranno presenti anche gli autori premiati con il Romics d’Oro, come Paolo Eleuteri Serpieri e Ben Morris. E poi da quest’anno parte Romics@perlascuola che lancia laboratori e workshop dedicati alle classi romane che potranno confrontarsi con i grandi protagonisti del mondo del fumetto.

Categories
Servizi

RELATED BY