Settimana Europea della Mobilità. Raggi: “Ridisegniamo la città a misura d’uomo”

Bisogna ripensare l'intero sistema della mobilità afferma la sindaca

Pulito, condiviso e intelligente. È il modello di circolazione voluto dal Campidoglio che inaugura la settimana europea della mobilità all’aranciera di San Sisto a Roma. Fino al 22 settembre in tutta Europa si terranno incontri per promuovere un modo più sostenibile per spostarsi in città. Bisogna ripensare l’intero sistema della mobilità afferma la sindaca. Il Pums, piano urbano della mobilità sostenibile, è motivo di orgoglio della giunta che vanta un nuovo modus operandi che partendo dal dialogo con i cittadini delinea insieme ad essi le strategie da attuare in città. L’aumento delle reti tranviarie, delle corsie ciclabili e preferenziali, sono esempi citati dalla prima cittadina, di quanto di buono fatto finora. Condividere ti porta lontano, così recita lo slogan di quest’anno e l’assessora Linda Meleo cita i risultati ottenuti nei primi mesi di governo dell’Urbe. Il car sharing è un nodo fondamentale perché rappresenta la soluzione più immediata al problema del traffico. L’obiettivo dichiarato dell’amministrazione è rendere strumenti di controllo come il Pums, una prassi consolidata

Categories
News

RELATED BY