Lavoro autonomo, convegno a Roma dopo l’approvazione dello Statuto

Tra i presenti anche l'assessore regionale Lucia Valente: "Finalmente maggiore rispetto da parte della pubblica amministrazione verso i professionisti"

Riflessioni e proposte per un futuro più roseo. A circa 2 mesi di distanza dall’approvazione del primo provvedimento legislativo organico sul lavoro autonomo professionale in Italia, il Tempio di Adriano fa da cornice ad un convegno organizzato da Confprofessioni Lazio.

Se lo Statuto ritiene che anche i freelance sono a tutti gli effetti dei lavoratori autonomi, bisogna porre attenzione su un altro aspetto, ovvero il fatto che il professionista venga riconosciuto da una parte attore economico in grado di investire e creare ricchezza, dall’altra soggetto interessato da diritti e tutele.

L’impegno della Regione per i professionisti, ma anche la previdenza, gli ammortizzatori sociali e il welfare, dove le nuove norme garantiscono agevolazioni nei casi di maternità e malattia grave: argomenti importanti e rispetto ai quali è necessario essere sempre ben informati.

Categories
Servizi

RELATED BY