Regione Lazio. Piano da 140 milioni di euro per le imprese

62 milioni di euro saranno stanziati per l'accesso al credito delle imprese e 80 milioni andranno a finanziare un programma di venture capital ovvero di investimenti nel capitale di rischio.

Ridare ossigeno alle imprese, uno dei settori produttivi più sofferenti negli ultimi anni. Ci prova la Regione Lazio che presenta un nuovo pacchetto di stimoli basato su due linee d’azione. 62 milioni di euro saranno stanziati per l’accesso al credito delle imprese e 80 milioni andranno a finanziare un programma di venture capital ovvero di investimenti nel capitale di rischio.
A esporre il contenuto delle iniziative il Presidente della Regione, Nicola Zingaretti, che presso la sede del consorzio industriale Roma-Latina, ha presentato i progetti vincitori del bando sulle reti di imprese del commercio. Sono 127 i progetti che costituiranno le “strade del commercio della Regione Lazio”. Altre 34 idee saranno realizzate grazie ad un ulteriore finanziamento di 3,4 milioni. Tutti i progetti dovranno essere realizzati entro 12 mesi dalla data di ammissione.
E poi la Regione continua a puntare su settore turistico. Feste religiose, sagre, fiere e rievocazioni storiche costituiscono un enorme potenziale di sviluppo per i piccoli centri che le ospitano. Per questo “L’estate della Regione Lazio” raggruppa oltre 300 manifestazioni di interesse culturale e sportivo che l’ente si impegna a sostenere. Anche la promozione culturale del territorio si inserisce in un piano strategico che mira a riattivare un circuito economico da troppo tempo paralizzato.

Categories
Servizi

RELATED BY