“Dalla parte di Roma”, riflessioni e proposte di rilancio per la Capitale a Garbatella

A Casetta Rossa un dibattito moderato da Gianluca Peciola e presenziato da Massimiliano Smeriglio della Regione Lazio

Caotica, sporca, inefficiente in quanto a trasporti, priva di opportunità per i giovani in cerca di lavoro, pervasa da violenza e corruzione: ecco come viene vista la Città Eterna dai suoi abitanti. Una capitale in caduta libera perché abbandonata dal governo centrale, con i conti in rosso poiché le ultime giunte non sono riuscite a garantire una gestione all’altezza. Riflettere insieme e provare a guardare avanti può essere già qualcosa, da qui la scelta di organizzare a Casetta Rossa, nel centro di Garbatella, un dibattito costruttivo: “Dalla parte di Roma”. Nonostante tutto, sarebbe il caso di aggiungere.

Forse l’ampia estensione territoriale, oppure il fatto che sul suolo capitolino convivano tanti, troppi poteri forti. Difficile intuire quale sia il problema principale della metropoli. Gianluca Peciola, chiamato a moderare l’incontro, prova a dare una spiegazione.

Chi non vuol vedere affondare la città è sicuramente la Regione Lazio, aperta alla collaborazione e al dialogo. Il presente è difficile, il futuro non appare roseo. Incrociare le braccia non avrebbe molto senso, cercare di fare ognuno il proprio dovere e remare dalla stessa parte potrebbe essere invece il modo più opportuno per ripartire.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY