“Una ricetta per Roma” riqualifica i parchi gioco cittadini

La convenzione stipulata tra l'assessorato alla Sostenibilità Ambientale e l'azienda Fiorucci parte da 5 parchi

Altalene, scivoli, giostre e giochi per rifare il look ai parchi della capitale. Nasce dall’incontro tra pubblico e privato l’iniziativa “Una ricetta per Roma”. Un progetto di riqualificazione delle aree gioco cittadine, spesso abbandonate all’incuria.
La convenzione stipulata tra l’assessorato alla Sostenibilità Ambientale e l’azienda Fiorucci parte da 5 aree situate in altrettanti parchi: villa De Sanctis nel Municipio V, il parco Corto Maltese al Torrino, e poi il parco Lima nel quartiere San Paolo,Villa Lais al Tuscolano e via Vanni alla Massimina. Il tutto grazie alla donazione dell’1 % dei ricavati dell’azienda finanziatrice che vuole così ricambiare l’affetto dei suoi consumatori.
Importante per l’amministrazione permettere alle imprese interessate di potere investire nella città garantendo tempi certi e procedure trasparenti.
L’iniziativa proseguirà per tutto il 2018, fino a regalare ad ogni Municipio un nuovo spazio in cui far giocare i bambini

Categories
Servizi

RELATED BY