Ritorni e novità: ecco la prossima stagione del Brancaccio

"Aggiungi un posto a tavola" apre l'annata il 12 ottobre, tra novembre e dicembre si rivedono Raffaele e Cuccarini

Una programmazione sempre più variegata. Segno dei gusti che cambiano e della voglia di rinnovarsi cercando di osare quando possibile. Il 2017-2018 del Teatro Brancaccio promette sicuramente emozioni. Tra novità ed esperimenti, si sceglie di partire con un classico, ovvero “Aggiungi un posto a tavola” diretto da Gianluca Guidi e al via il 12 ottobre.

A partire dal 30 ottobre ecco 7 appuntamenti speciali con il progetto intitolato “Sport tra epica ed… etica” che andrà avanti fino ad aprile. Sul palco atleti intervistati da Marco Mazzocchi e direzione artistica di Gabriele Guidi. A grande richiesta ecco di nuovo Virginia Raffaele con il suo “Performance” che scatta il 28 novembre. Dal giorno 20 del mese successivo Lorella Cuccarini fa rivivere la magia de “La regina di ghiaccio”.

Se gennaio sarà caratterizzato dall’originalità grazie soprattutto agli show di Sal Da Vinci e Giorgio Montanini, a febbraio spuntano ben due progetti supervisionati da Claudio Insegno, ovvero “Spamalot” ed “Hairspray”, musical in cui è coinvolto Giampiero Ingrassia. Dal 5 all’8 aprile risate assicurate con “Che disastro di commedia”.

Notevole il finale di stagione, dove spiccano “Calendar Girls” con Angela Finocchiaro, “Due” con Raoul Bova e Chiara Francini, oltre a “Robin Hood” ed “Elvis”.

Categories
Servizi

RELATED BY