Refugees Welcome. L’accoglienza delle famiglie romane

A Garbatella, il gruppo di volontari romani si è dato appuntamento per fare un bilancio delle convivenze iniziate da oltre un anno

Welcome refugees, benvenuti rifugiati. Da oltre un anno è nata, sul web, una rete di accoglienza che unisce le famiglie desiderose di condividere i propri spazi con chi ha ottenuto lo status di rifugiato nel nostro paese, ma non ha gli strumenti per iniziare una nuova vita.

A Garbatella, il gruppo di volontari romani si è dato appuntamento per fare un bilancio delle convivenze iniziate da oltre un anno.

La famiglia Spada ha deciso di accogliere un ragazzo di 20 anni per educare alla solidarietà i propri figli.

Dietro l’immagine stereotipata dell’invasione straniera, si nascondono tante storie diverse, di giovani e meno giovani che necessitano solo di un po’ d’aiuto per riprendere il controllo della propria vita.

Categories
Servizi

RELATED BY