Roma, Legambiente: “Tevere e Aniene ammalati di inquinamento”

Dai rilievi è emerso come la qualità dell'acqua del fiume capitolino e di uno dei suoi più grandi affluenti sia scarsa o pessima

“Tevere e Aniene fogne a cielo aperto”. Parola di Legambiente. È in occasione della giornata internazionale degli oceani che l’associazione ambientalista ha presentato un nuovo rapporto riguardante l’inquinamento del fiume romano e di uno dei suoi principali affluenti.

Oltre 400 gli studenti romani che hanno collaborato con Legambiente alla realizzazione del primo dossier sulla qualità delle acque di Tevere e Aniene. Risultati shock nei punti di prelievo: scarsa e pessima qualità.

Depurazione inefficace o assente, sostanze di derivazione fognaria e acqua altamente inquinata. Questi i dati che emergono dai nuovi studi di Legambiente. Ora però, individuati i punti critici, l’obiettivo è quello di compiere i passi giusti per risanare e restituire il biondo Tevere ai cittadini.

Categories
Servizi

RELATED BY