Il PD di Roma si prepara ad avere un nuovo segretario

Ma al momento è ancora tot-candidati

Pochi giorni e poi il Pd di Roma avrà il suo segretario.

Il prossimo 25 giugno ci sarà il congresso dem e a pochi giorni dalla scadenza per presentare la propria candidatura la lista dei nomi è pressoché vuota.

Al momento, ufficialmente c’è solo Livio Riccardelli, consigliere del primo Municipio classe 1989 laureato in relazioni internazionali all’Università di Roma Tre.

Un uomo solo che sogna un partito in continuo dialogo con quello nazionale e che prenda però le decisioni in autonomia.

Per il resto, tutte le componenti dem sembrano in totale caos, non riuscendo a trovare un nome che metta d’accordo tutti.

In questi giorni è sfumata la candidatura del consigliere regionale renziano Gian Paolo Manzella e dell’ex capogruppo Pd Fabrizio Panecaldo.

In definitiva, non c’è ancora un’intesa nella maggioranza che ha vinto il congresso, ma sarà solo una questione di giorni. Poi, anche noi, per forza di cose, sapremo il ventaglio di candidati dem alla guida della segreteria romana.

Categories
Servizi

RELATED BY